Banana Split Poke Cake – Dolci Shugary

Banana Split Poke Cake – Dolci Shugary


Poke cake alla banana è una ricetta di torta facile fatta con la miscela di torta bianca. Condito con budino alla banana, frutti di bosco freschi e tutti i classici fissaggi di gelato, è il dessert perfetto per l’estate!

Ti piacciono le banana split? Prova subito questa cheesecake con banana split! Oppure prova presto la nostra semplice ricetta di poke cake con budino alla banana.

Fetta di banana split poke cake su un piatto da dessert bianco.

Cos’è una Poke Cake

Una torta poke è una torta che viene forata di proposito con dei buchi dopo la cottura. I fornai versano il budino cremoso o la miscela di gelatina dolce sui fori per saturare la torta con umidità e sapore.

Le Poke Cakes hanno guadagnato popolarità per la prima volta negli Stati Uniti negli anni ’70 con ricette come Watergate Cake a base di budino istantaneo e Strawberry JELL-O Poke Cake.

Una volta che imparerai a fare la poke cake, capirai perché sono i dessert base in così tante famiglie.

Le torte di Poke sono

  • facile
  • divertente da fare
  • delizioso
  • Puoi fare la torta poke con qualsiasi tipo di sapore. Tutto quello che devi fare è cambiare il sapore del budino e i condimenti!

Questo Poke cake alla banana è stato ispirato dal mio amore per la tradizionale coppa di gelato. Riunisce dolci sapori fruttati con cioccolato ricco e frusta fresca cremosa su una torta bianca umida!

Note sugli ingredienti

Ingredienti necessari per fare il poke cake con banana split.

Ogni parte di questa torta, dalla base alla ciliegina sulla torta, è progettata per replicare il sapore irresistibile di una Banana Split carica.

  • Torta Bianca – Il sapore di vaniglia imita il gelato alla vaniglia nel cuore di una coppa di gelato alla banana. Abbiamo utilizzato un impasto preparato in una teglia da 9 x 13 fogli. Sentiti libero di usare invece una ricetta di torta bianca fatta in casa!
  • Mix istantaneo per budino alla banana – Lo sbatti con il latte, quindi lo versi sulla torta sfornata. Se non riesci a trovare la versione alla banana, usa invece il budino alla vaniglia istantaneo.
  • Frusta fredda – Questo viene distribuito sulla torta dopo il raffreddamento. Sentiti libero di sostituirlo con una vera panna montata, se preferisci. Oppure prepara la nostra fresca frusta fatta in casa!
  • Frutta – Abbiamo guarnito la torta con banane a fette, fragole e ananas schiacciato. E non dimenticare la ciliegina sulla torta!
  • Sciroppo di cioccolato – Nessuna torta alla banana split è completa senza una generosa spruzzata di cioccolato.

Istruzioni facili

Foto passo passo che mostrano come fare la banana split cake.
  1. Cottura al forno la torta bianca a seconda della confezione (o da zero).
  2. Fai dei buchi su tutta la torta sfornata mentre è ancora calda. Usiamo il manico di un cucchiaio di legno per questo. Vanno bene anche uno spiedino di legno o un termometro per alimenti.
  3. Versare il budino su tutta la torta calda. Ora mettete la torta in frigorifero a raffreddare per qualche ora.
  4. Organizzare le bacche affettate, le banane e l’ananas in cima dopo che la torta si è raffreddata. Coprire lo strato di frutta con la frusta fredda, quindi irrorare il tutto con la salsa al cioccolato.
  5. Infine, adagiare sopra le ciliegie al maraschino. Affettare e servire freddo!

Suggerimenti e trucchi

  • Conservazione: La Banana Split Poke Cake va conservata coperta in frigorifero. È meglio gustarlo entro un giorno o due dall’assemblaggio.
  • Sostituzioni: Sentiti libero di cambiare i condimenti in base alle tue preferenze per le banana split. La salsa al caramello, alla fragola e al caramello sarebbe deliziosa anche su questa torta!
  • Non saltare l’agghiacciante! Raffreddare la torta poke dà al budino il tempo di immergersi nella torta e di prepararsi un po’. Se lo salti, ti ritroverai con una poke cake molliccia che si sfalda facilmente.
  • Cospargere con le arachidi o noci pecan tostate per un finale dolce e salato!
Fetta di torta con banane, fragole e ananas su un piatto bianco.

Domande frequenti sulle ricette

Posso fare questa poke cake con un altro tipo di impasto per torte?

Certo che puoi. I lettori hanno avuto successo realizzando questo con un mix di torta gialla e anche un mix di torta alla fragola! Il sapore sarà diverso ma comunque gustoso.

La torta deve riposare tutta la notte?

Raffreddare la banana split Poke Cake durante la notte è un’ottima opzione, ma non strettamente necessaria. Solitamente la torta richiede un minimo di 3 ore per la posa in frigorifero.
Si sconsiglia di lasciarla raffreddare per meno di 3 ore, poiché la torta potrebbe non essere abbastanza fredda da resistere ai condimenti prima di allora e dà al budino il tempo di rassodarsi.

Posso fare questo poke cake in anticipo?

Puoi preparare la poke cake fino a 2 giorni prima del tempo, aspetta solo di aggiungere i condimenti, inclusa la frutta e la frusta fresca, finché non sei pronto per mangiarla. Conservare la torta imbevuta di budino al forno ben coperta in frigorifero, quindi aggiungere i condimenti poco prima di servire.

Banana Split Poke Cake è una ricetta per torte facile fatta con un mix di torte bianche.  Condito con budino alla banana, frutti di bosco freschi e tutti i classici fissaggi di gelato, è il dessert perfetto per l'estate!

Una ricetta della torta estiva sfiziosa e facile: Poke cake alla banana. Preparato con una miscela di torta bianca, budino alla banana, frutti di bosco freschi, ananas e tutti gli accessori. Questo andrà velocemente al dessert, quindi assicurati di prenderne una grande fetta prima che finisca!

ingredienti

  • 1 torta bianca, preparata in una teglia 13×9

  • 1 scatola (3,4 once) Mix istantaneo per budino alla banana

  • 2 tazze di latte

  • 2 banane grandi, affettate

  • 8 once di fragole, affettate

  • 1 tazza di ananas schiacciato, sgocciolato

  • 12 once di frusta fredda

  • ¼ tazza di sciroppo di cioccolato

  • 24 ciliegie al maraschino

Istruzioni

  1. Preparare la torta bianca secondo le indicazioni sulla confezione per una torta 13×9.
  2. In una piccola ciotola, sbatti insieme il composto di budino e il latte fino a ottenere un composto liscio.
  3. Togliere la torta dal forno e fare dei buchi su tutta la torta. Versare subito il budino sulla torta calda. Mettere in frigo per 3 ore o per tutta la notte.
  4. Quando sarà fredda, guarnire con le banane affettate, le fragole affettate, l’ananas schiacciato e la frusta fredda (in quest’ordine). Irrorate con lo sciroppo di cioccolato e adagiate sopra le ciliegie. Servire freddo.

Appunti

  • Conservazione: La Banana Split Poke Cake va conservata coperta in frigorifero. È meglio gustarlo entro un giorno o due dall’assemblaggio.
  • Sostituzioni: Sentiti libero di cambiare i condimenti in base alle tue preferenze per le banana split. La salsa al caramello, alla fragola e al caramello sarebbe deliziosa anche su questa torta!
  • Non saltare l’agghiacciante! Raffreddare la torta poke dà al budino il tempo di immergersi nella torta e di prepararsi un po’. Se lo salti, ti ritroverai con una poke cake molliccia che si sfalda facilmente.
  • Vedi il post del blog per ulteriori suggerimenti e trucchi per le ricette.
  • Informazioni nutrizionali:

    Prodotto:

    24

    Porzioni:

    1 fetta

    Quantità per porzione:

    Calorie: 115Totalmente grasso: 5 gGrassi saturi: 4 ggrasso trans: 0 gGrassi insaturi: 1 gColesterolo: 2 mgSodio: 42 mgCarboidrati: 17 gFibra: 1 gZucchero: 14 gProteina: 1 g

    *I dati nutrizionali sono una stima e non è garantito che siano accurati. Si prega di consultare un dietista registrato per consigli dietetici speciali.

    Hai fatto questa ricetta?

    Si prega di lasciare un commento sul blog o condividere una foto su Instagram

    Dolce, fruttato e ricoperto di salsa di cioccolato, questo Poke cake alle banane è un dolce freddo rinfrescante. Un regalo di benvenuto per una calda giornata estiva!





    Ricetta in lingua originale

    Carla Trevisani