Come fare i migliori pancake da zero

Come fare i migliori pancake da zero


Come fare i pancake da zero – Il La migliore ricetta per i pancake MAI. Le torte alla piastra soffici, umide, in stile cena, sono facili da preparare a casa con il nostro ingrediente segreto.

I migliori pancake fatti in casa fatti da zero con ingredienti segreti

La migliore ricetta di frittelle di sempre: frittelle di cena!

Perché la vecchia scuola frittelle da tavola hanno un sapore migliore di quei dischi flosci per frittelle fatte in casa che fai in cucina? Tutti ce lo siamo segretamente chiesti ad un certo punto della nostra vita.

Se lo hai devo solo sapere i misteri di frittelle perfetteoggi versiamo la pastella di fagioli Come fare i pancake fatti in casa da zero che farà svenire la tua famiglia.

Come fare torte alla piastra PERFETTE da zero (la migliore ricetta per i pancake)

I segreti delle torte alla piastra per la cena… Svelati

La mia speranza è che tutti abbiano avuto l’esperienza di gustare una colazione con pancake in un classico diner americano.

C’è qualcosa nei “diner pancakes” che li rende speciali. Ci sono grandi, ultra soffici e hanno un sapore distinto che è difficile da individuare. E loro quasi hanno sempre un sapore migliore dei pancake fatti in casa.

Com’è possibile?

Dai tempi dei negozi di malto e degli sgabelli da bar in pelle rossa, i commensali della vecchia scuola hanno aggiunto un ingrediente segreto alla pastella dei pancake… Latte maltato in polvere.

Non sono esattamente sicuro di dove o come sia iniziato, e nemmeno perché. Eppure posso dirti che il malto in polvere fa la differenza!

Questo semplice prodotto alimentare (che si trova nella sezione del mercato di prodotti da forno o cioccolata calda) è un ottimo alimento base per la dispensa da tenere a portata di mano per aggiungere quel qualcosa in più non solo milkshake…

Ma frittelle, waffle, biscotti e torte.

Malto in polvere

Cosa ti serve per preparare i migliori pancake a casa

Quindi ora conosci il mio ingrediente top secret per frittelle fatte in casa con il miglior sapore di malto, Malto in polvere.

Tuttavia, c’è un’altra cosa che mi piace aggiungere alle torte alla piastra per dar loro un aspetto favoloso profondità di sapore che integra perfettamente lo sciroppo d’acero… Pasta di baccelli di vaniglia.

Pasta di baccelli di vaniglia

Sì, certo, puoi usare l’estratto di vaniglia puro nelle ricette dei pancake. Eppure il sapore concentrato della pasta di baccelli di vaniglia aggiunge un piccolo fattore WOW a quell’estratto normale non posso raggiungere.

Questo coppia di frittellelatte maltato in polvere e pasta di baccelli di vaniglia, rende la ricetta classica per pancake più stuzzicante che tu abbia mai assaggiato!

Ecco gli ingredienti aggiuntivi necessari:

  • Farina per tutti gli usiPuoi usare un’alternativa alla farina senza glutine, ma tieni presente che le tue torte alla piastra potrebbero non risultare altrettanto soffici.
  • Sale, lievito in polveree bicarbonato di sodioIndispensabile per ottenere la perfetta morbidezza.
  • LattePreferisco il latte intero, ma puoi usare il 2% o qualsiasi altro latte non caseario. (Tuttavia, potresti usare il latticello.)
  • Uovo – Di solito uso uova grandi.
  • BurroFuso.
Malto in polvere e pasta di baccelli di vaniglia aggiunti al composto per pancake

Come fare i pancake da zero

Istruzioni per questo mix di pancake

  1. Per prima cosa, riscalda la tua piastra o una padella grande fuoco medio-alto, e prendi le tue 2 ciotole separate.
  2. In una ciotola capiente, mescolate tutto ingredienti secchi insieme e mettere da parte (unire farina, latte maltato in polvere, sale, lievito e bicarbonato di sodio).
  3. In una ciotola più piccola, sbatti gli ingredienti umidi (latte, uova e pasta di vaniglia) fino a schiumoso.
  4. Aggiungere questa miscela bagnata agli ingredienti secchi e frullare per creare una pastella liscia senza grumi.
  5. Infine, mantecate con il burro fuso. Lasciar riposare la pastella per qualche minuto per farla addensare.
  6. Consiglio sempre la prima preparazione una frittella di prova per assicurarsi che la piastra (o la padella) abbia la giusta temperatura. Usare un 1/4-1/3 misurino di tazza mestolo/versare la pastella sulla fonte di calore imburrata.
  7. Cuocete qualche minuto per lato. Aspetta fino iniziano a formarsi delle piccole bolle sopra la pastella prima di capovolgere con una spatola. Saprai che sono finiti quando la cupola del pancake ideale rimbalza leggermente quando viene toccata.

Servite subito queste soffici frittelle con burro e vero sciroppo d’acero. Inoltre, prova questa ricetta con fragole/mirtilli, gocce di cioccolato o sciroppo di pesca fatto in casa. Yum!

Ottieni le torte complete alla piastra – Come preparare i pancake da Scratch Scheda della ricetta qui sotto. Divertiti!

Frittelle facili AKA Torte alla piastra

Suggerimenti e trucchi per frittelle fatte in casa facili

Quindi vuoi preparare da zero la tua nuova ricetta preferita per i pancake a casa? Ecco qualche consiglio in più!

  • Misura con precisione – È facile, quando si ha fretta, affrettarsi nel processo di misurazione. Tuttavia, se vuoi frittelle perfette, devi assicurarti che le tue misure siano perfette. Quando si lavora con ingredienti in polvere di qualsiasi tipo: A) agitare nel contenitore per gonfiarli, B) misurino o cucchiaio nel misurino, C) poi livello la cima.
  • Preriscalda la piastra – Hai bisogno che la tua piastra o padella sia bollente quando la pastella la colpisce, per ottenere la perfetta consistenza del pancake croccante all’esterno e morbido nel mezzo.
  • Non mescolare eccessivamente la pastella – È comune, nello sforzo di rimuovere i grumi, mescolare la pastella per pancake (e torta) troppo a lungo. Questo crea frittelle e torte dure. Amalgamare la pastella quanto basta per incorporare tutti gli ingredienti, quindi ARRESTARE. Se c’è un grumo o due, si risolveranno durante la cottura.
  • Lascia riposare la pastella – Una volta che la pastella è amalgamata, lasciarla bollire e addensare per 5-10 minuti, in modo da avere pori soffici in tutte le frittelle.
  • Non testare troppo spesso – Un altro errore da principiante è quello di continuare a controllare se la parte inferiore del pancake è marrone, in modo da sapere quando è il momento di girarli. Tuttavia, ciò si traduce in una doratura irregolare. Controlla il “pancake tester”, quindi guarda l’orologio e capovolgi gli altri pancake di conseguenza.
  • Servire immediatamente – I pancake sono sempre i migliori quando sono freschi e caldi. Non lasciare che queste bellezze si fermino troppo a lungo!
Frittelle di malto da zero

Domande frequenti

I pancake fatti in casa si conservano bene? Posso congelarli?

Mentre i pancake hanno sicuramente un sapore migliore quando sono appena fatti, tu Potere conservare gli avanzi in frigorifero o nel congelatore e riscaldarli nel microonde.

Avvolgere bene nella pellicola trasparente o conservare in frigorifero in un contenitore ermetico per fino a 4 giornio nel congelatore per fino a 4 mesi.

Posso fare questi pancake paleo?

Poiché questa ricetta per i pancake in stile tavola calda richiede polvere di malto, non puoi davvero fare un esatto versione paleo.

Tuttavia, ho scoperto il segreto per fare Pancake Paleo perfetti e ti consiglio di provarli!

Che ne dici dei pancake keto-friendly?

Se sei su a dieta chetogenica hai avuto per provare queste frittelle di pane alle nuvole a basso contenuto di carboidrati, fatte con crema di formaggio e cremor tartaro!

Qual è la differenza tra hotcakes e pancake?

Questi due non sono così facilmente scambiabili, anche se possono essere molto simili. Una torta calda è solitamente più densa e rimane nella padella più a lungo, impiegando più tempo per la cottura.

Pancakes con ingredienti segreti da zero (la migliore ricetta per i pancake)

Alla ricerca di ricette per la colazione più semplicemente deliziose?

Controlla la scheda della ricetta stampabile di seguito per informazioni nutrizionali tra cui calorie, carboidrati, proteine, colesterolo, sodio e percentuali di fibre.

Come fare i pancake da zero

Come fare i pancake da zero – Il La migliore ricetta per i pancake MAI. I pancake soffici, umidi e in stile cena sono facili da preparare a casa con il nostro ingrediente segreto.

Porzioni: 10 Pancakes

  • Scaldare la piastra (o una padella antiaderente) a una temperatura medio-alta.

  • In una ciotola unire tutti gli ingredienti secchi e frullare per amalgamare.

  • In una ciotola più piccola, sbatti il ​​latte, l’uovo e la vaniglia fino a ottenere una schiuma.

  • Aggiungere la miscela di latte al composto secco e frullare fino a che liscio. Infine, mantecate con il burro fuso. Lasciare riposare la pastella per frittelle per 3-5 minuti per addensarsi.

  • Inizia preparando un pancake come lotto di prova per assicurarti che il tuo calore sia accurato. Usa un misurino da 1/4 a 1/3 di tazza per versare la pastella su una piastra imburrata.

  • Cuocere per 1-3 minuti per lato. Girare quando le bollicine salgono sulla parte superiore della pastella. Il centro dovrebbe essere a cupola e rimbalzare quando viene toccato. Se il pancake diventa scuro troppo in fretta, abbassa la fiamma. Continuare con la pastella rimasta.

Porzioni: Questa ricetta fa 10 frittelle medie. Una porzione è di 2-3 pancake. Puoi facilmente raddoppiare o triplicare la ricetta se necessario.
Pastella densa? Se la pastella si addensa troppo, aggiungi 1-2 cucchiai di latte per farla sfumare quanto basta per versarla.

Servendo: 1pancake, Calorie: 113kcal, Carboidrati: 14g, Proteina: 3g, Grasso: 5g, Grassi saturi: 3g, Colesterolo: 28mg, Sodio: 264mg, Potassio: 136mg, Fibra: 1g, Zucchero: 3g, Vitamina A: 170IU, Vitamina C: 0.1mg, Calcio: 64mg, Ferro da stiro: 0.7mg

Fare questa ricetta? Seguici su Instagram e tagga @ASpicyPerspective così possiamo condividere quello che stai cucinando!

Condividi questa ricetta con gli amici!





Ricetta in lingua originale

Carla Trevisani