London Fog Latte (caldo o ghiacciato)

London Fog Latte (caldo o ghiacciato)


Questo post può contenere link di affiliazione. Si prega di leggere la mia politica di divulgazione.

Questa accogliente ricetta London Fog Latte è facile da preparare calda o ghiacciata e preparata con un delizioso tocco di lavanda.

London Fog Latte (Earl Grey Latte)

C’era una volta, questa è stata la prima ricetta per il latte che abbia mai pubblicato qui su Gimme Some Oven. E ora, dopo oltre un decennio e innumerevoli latte macchiati, continua a essere uno dei miei preferiti in assoluto. ♡

Se ti capita di essere nuovo al London Fog lattes, in realtà non c’è niente di caffè coinvolto qui. Piuttosto, questo è un semplice tè latte preparato con il classico Earl Grey, il latte a tua scelta, un pizzico di estratto di vaniglia per riscaldare le cose e un filo di miele per addolcire. Anche la versione di cui mi sono innamorato per la prima volta oltre un decennio fa al Latte Land di Kansas City è stata prodotta con un sottile accenno di lavanda, il cui sapore ho imparato ad adorare in questo latte e insisterò che tu provi qui. Gioca magnificamente con il bergamotto nel grigio Earl e le note floreali del miele e, secondo me, eleva davvero questa bevanda a qualcosa di davvero speciale. Probabilmente ho preparato centinaia di questi caffellatte nel corso degli anni e scherzo sempre con gli amici dicendo che è il mio abbraccio in una tazza. Così accogliente e confortante!

Detto questo, per quanto adori una buona nebbia londinese calda, mi è piaciuto molto anche servire questo latte con ghiaccio nei mesi più caldi, quindi ho pensato di aggiornare questa ricetta oggi per includere entrambe le versioni. Questo latte è anche facile da preparare vegano con qualsiasi latte naturale senza latticini che preferisci. E se ti capita di evitare la caffeina, al giorno d’oggi sul mercato ci sono dei deliziosi tè decaffeinati Earl Grey che funzioneranno perfettamente anche in questa ricetta.

Va bene, facciamo un po’ di latte macchiato!

Ingredienti per il latte della nebbia di Londra

Ingredienti della nebbia di Londra

Prima di arrivare alla ricetta completa del latte London Fog di seguito, ecco alcune note sugli ingredienti di cui avrai bisogno:

  • Tè earl grey: Le miscele di tè Earl Grey possono variare in modo abbastanza significativo da marca a marca, quindi scegli quella che ami di più. Se desideri renderlo un decaffeinato, ora ci sono anche alcune deliziose opzioni decaffeinate Earl Grey sul mercato.
  • Lavanda secca: Come sempre quando cucini con la lavanda, assicurati di acquistare di livello culinario lavanda essiccata. (Non tutte le 47 specie di fiori di lavanda sono sicure da usare in cucina.¹) Adoro il sottile sentore floreale che mezzo cucchiaino aggiunge a questo latte macchiato, ma sentiti libero di sperimentarne la quantità e usarne quanto preferisci o ometti del tutto la lavanda se non fa per te.
  • Tesoro: Di solito elenco un sacco di diverse opzioni di dolcificanti per bevande calde, ma ti consiglio davvero di provare il miele in questa ricetta particolare! Il suo sapore floreale si abbina perfettamente con il Earl Grey e la lavanda, e ovviamente puoi aggiungere tutto ciò che preferisci. (Detto questo, anche lo sciroppo d’acero, lo zucchero di canna o qualsiasi altro dolcificante funzioneranno bene.)
  • Estratto di vaniglia: Un minuscolo accenno di puro estratto di vaniglia esalta il meglio del Earl Grey e rende la bevanda più accogliente.
  • Latte semplice: E infine, puoi scegliere qualsiasi latte naturale da latte o non caseario che preferisci come “latte” (latte) per questa bevanda. Sono parziale per un buon latte d’avena cremoso in questo momento, ma le opzioni qui sono aperte.

Preparare un caldo London Fog Latte

Latte caldo Earl Grey in tazza

Come fare un latte macchiato di Londra

Fare un piccante London Fog latte, semplicemente…

  1. Prepara il tè. Unisci l’acqua, le bustine di tè e la lavanda in un misurino resistente al calore e mescola brevemente per unire. Lascia in infusione il tè per 3 minuti.
  2. Montare il latte. Mentre il tè è in infusione, usa un montalatte (o una pressa francese o una frusta) per montare il latte.
  3. Sforzo. Aggiungi il miele e l’estratto di vaniglia nella tua tazza da portata. Filtrare il tè caldo nella tazza, eliminando le bustine di tè e la lavanda rimanenti. Mescolare il tè fino a quando il dolcificante non si è sciolto.
  4. Aggiungi il latte. Aggiungere il latte montato al tè e mescolare brevemente per amalgamare.
  5. Servire. Servire caldo, guarnito con boccioli di lavanda essiccati extra se lo si desidera, e buon appetito!

Preparare un Latte Iced London Fog

Latte ghiacciato della nebbia di Londra

Come fare un Ghiacciato Latte Nebbia Londinese

Per fare un caffellatte ghiacciato London Fog, semplicemente…

  1. Prepara il tè. Unisci l’acqua, le bustine di tè e la lavanda in un misurino resistente al calore e mescola brevemente per unire. Lascia in infusione il tè per 3 minuti.
  2. Filtrare e raffreddare. Usa un colino a maglia fine per filtrare ed eliminare la lavanda e le bustine di tè. Aggiungere il dolcificante e la vaniglia e mescolare fino a quando non si sarà sciolto. Trasferite il tè nel congelatore e fate raffreddare per 10 minuti.
  3. Aggiungi il latte. Riempi un bicchiere grande pieno di ghiaccio. Aggiungere il tè, seguito dal latte freddo, e mescolare brevemente per unire.
  4. Servire. Servire immediatamente, guarnito con boccioli di lavanda essiccati extra se lo si desidera, e buon appetito!

Tenendo in mano una tazza di London Fog Latte

Ricette più accoglienti per il latte

Cerchi altre ricette di latte caldo o freddo da provare? Ecco alcuni dei miei preferiti…

Stampa

orologioicona dell’orologioposateicona di posatebandieraicona della bandieracartellaicona della cartellainstagramicona di instagramPinteresticona di PinterestFacebookicona di facebookStampaicona di stampapiazzeicona dei quadraticuoreicona del cuorecuore solidoicona del cuore solido


Descrizione

Questa ricetta per il latte del tè London Fog è così semplice da preparare in casa ed è piena di sapore ricco e confortante.



Come fare un latte caldo:

  1. Prepara il tè. Unisci l’acqua, le bustine di tè e la lavanda in un misurino resistente al calore e mescola brevemente per unire. Lascia in infusione il tè per 3 minuti.
  2. Montare il latte. Mentre il tè è in infusione, usa un montalatte (o vedi i metodi alternativi di seguito) per montare il latte caldo.
  3. Sforzo. Aggiungi il dolcificante e l’estratto di vaniglia nella tua tazza da portata. Filtrare il tè caldo nella tazza, eliminando le bustine di tè e la lavanda rimanenti. Mescolare il tè fino a quando il dolcificante non si è sciolto.
  4. Aggiungi il latte. Aggiungere il latte montato al tè e mescolare brevemente per amalgamare.
  5. Servire. Servire caldo, guarnito con boccioli di lavanda essiccati extra se lo si desidera, e buon appetito!

Come fare un caffellatte freddo:

  1. Prepara il tè. Unisci l’acqua, le bustine di tè e la lavanda in un misurino resistente al calore e mescola brevemente per unire. Lascia in infusione il tè per 3 minuti.
  2. Filtrare e raffreddare. Usa un colino a maglia fine per filtrare ed eliminare la lavanda e le bustine di tè. Aggiungere il dolcificante e la vaniglia e mescolare fino a quando non si sarà sciolto. Trasferite il tè nel congelatore e fate raffreddare per 10 minuti.
  3. Aggiungi il latte. Riempi un bicchiere grande pieno di ghiaccio. Aggiungere il tè, seguito dal latte freddo, e mescolare brevemente per unire.
  4. Servire. Servire immediatamente, guarnito con boccioli di lavanda essiccati extra se lo si desidera, e buon appetito!


Appunti

Metodi alternativi per montare il latte: Se non possiedi un montalatte, puoi anche montare il latte caldo in una pressa francese facendo tuffi brevi e veloci. In alternativa, puoi montare brevemente il latte a mano con una frusta.

Condividi questo post



Ricetta in lingua originale

Carla Trevisani