Patatine Fritte Al Forno Perfette

Patatine Fritte Al Forno Perfette


Come fare le patatine fritte al forno caramellati fuori e teneri dentro. Non è necessaria la friggitrice qui. Considera di fare un doppio lotto. Queste patatine fritte croccanti creano dipendenza. Vai alla ricetta delle patatine fritte al forno

Patatine Fritte Al Forno Fatte In Casa

Come fare le migliori patatine fritte

Le patatine fritte di patate dolci possono essere preparate in due modi: puoi friggerle o puoi cuocerle al forno. Preferiamo fare patatine fritte al forno più sane. Prepara questa ricetta per le patatine fritte al forno e sarai ricompensato con patatine croccanti e caramellate con una parte centrale tenera.

Ti potrebbero piacere anche queste ricette: Prova i nostri tater tots fatti in casa che vengono cotti al forno, non fritti. Oppure, prepara le patate arrosto croccanti preferite di Joanne.

Patatine Fritte Al Forno Croccanti

La ricetta completa è di seguito, ma ecco una breve panoramica su come preparare le patatine fritte:

Fase uno, pulire le patate dolci e tagliarle a patatine fritte. Sta a te decidere quanto vuoi che siano grosse le patatine. Mi piace che le patatine fritte siano sottili e croccanti, quindi come puoi vedere dalle nostre foto, le tagliamo piuttosto sottili. Nel nostro video di ricette condiviso di seguito, puoi anche vedermi tagliare le patate dolci in patatine fritte.

Patatine fritte di patate dolci tagliate sottilmente

Fase due, condire le patatine fritte e condirle con l’olio. Conditele con una generosa quantità di sale e pepe per le patatine fritte più gustose. Affinché in forno si dorino e diventino croccanti, conditeli con un po’ d’olio. Mi piace usare l’olio d’oliva, ma puoi usare quello che hai a portata di mano. L’olio di cocco aggiunge un bel sapore. In realtà usiamo l’olio di cocco in questa ricetta per patate dolci arrosto.

Puoi mantenere il condimento semplice o aggiungere ancora più sapore con le spezie. Ad esempio, un pizzico di pepe di Caienna, cumino, coriandolo, peperoncino in polvere o la tua miscela di condimenti salati preferita sarebbe un bel tocco. Puoi anche usare lo zucchero alla cannella.

Condire le patate dolci

Passaggio tre, aggiungere le patatine alle teglie. Distribuiamo le patatine su due teglie calde: ne usiamo due, in modo che le patatine non siano troppo vicine l’una all’altra. Se lo fossero, cuocerebbero a vapore invece di cuocere e diventare croccanti. Mi piace anche preriscaldare la mia teglia. In questo modo, iniziano a cuocere quando le patatine colpiscono la teglia.

Cottura di patate dolci fritte

Fase quattro, cuocere le patatine fritte fino a doratura e croccante. Le patatine impiegheranno dai 15 ai 25 minuti per cuocere, a seconda di quanto grandi le tagliate. Tienili d’occhio mentre cuociono per non farli dorare.

La temperatura migliore per cuocere le patatine fritte

Mi piace usare un forno caldo quando cuocio le patatine. Vado per 450° Fahrenheit. Se le tue patatine stanno dorando troppo velocemente, abbassa la temperatura a 425° Fahrenheit e aggiungi qualche altro minuto di cottura.

Mangi le bucce di patate dolci?

Lascio la buccia delle patate dolci. Adoro la consistenza extra (e la nutrizione) che fornisce. Lasciare la buccia della patata dolce rende anche il tempo di preparazione più veloce.

Altre ricette di patate dolci

Ricetta aggiornata, pubblicata originariamente a gennaio 2014. Da quando l’abbiamo pubblicata nel 2014, abbiamo ottimizzato la ricetta per renderla più chiara e aggiunto un video di ricette veloci. – Adamo e Giovanna

Patatine Fritte Al Forno Perfette

  • PREPARAZIONE
  • CUCINARE
  • TOTALE

Queste patatine fritte hanno bordi caramellati e una parte centrale tenera. Guarda il nostro video di ricette per vedere come tagliamo le patate dolci in patatine fritte.

Ricorda che il tempo di cottura può variare a seconda della grandezza delle tue patate dolci e della precisione del tuo forno. (I forni spesso funzionano un po’ freddi o caldi, quindi teniamo un termometro da forno all’interno per tenerlo sotto controllo). Se scoprite che le patatine stanno rosolando troppo velocemente, riducete la temperatura del forno di 25 gradi.

Manteniamo la buccia per le patatine fritte, ma se le preferite senza, andate avanti e sbucciatele.

Fa 4 porzioni

Guarda noi mentre facciamo la ricetta

Avrai bisogno

4 patate dolci medie

3 cucchiai di olio d’oliva

1/2 cucchiaino di sale marino fino

1/2 cucchiaino di pepe nero macinato fresco

Ketchup fatto in casa, facoltativo

Indicazioni

    Riscaldare il forno a 450 gradi Fahrenheit. Preparare due teglie. Le patatine cuociono meglio se posizionate direttamente sulla teglia. (Facoltativo: rivestire le teglie con un foglio di alluminio o una teglia in silicone per una pulizia più semplice.)

    Mettere le teglie nel forno in modo che si preriscaldano.

    Pulisci, quindi affetta le patate dolci in bastoncini da 1/2 pollice. Aggiungere in una ciotola capiente e condire con l’olio d’oliva, sale e pepe.

    Togliere le teglie preriscaldate dal forno, quindi tuffarvi le patate dolci. Stendete le patatine. Cerca di non affollarli, altrimenti non si scuriranno.

    Cuocete le patatine, girando una volta e girando le teglie una volta, fino a quando i bordi non saranno leggermente dorati e il centro sarà tenero; Da 15 a 25 minuti. Le patate dolci fritte sono pronte quando la superficie appare asciutta e leggermente gonfia. Non preoccuparti se i bordi diventano marroni. Avranno un sapore più caramellato che bruciato.

    Servite le patatine fritte con la vostra salsa preferita e una spolverata di sale.

I consigli di Adam e Joanne

  • Amido di mais — Alcuni giurano aggiungendo un generoso pizzico di amido di mais alle patatine fritte prima di lanciarle e cuocerle per renderle più croccanti. Funziona quindi provalo se ne hai voglia. Di solito lo saltiamo, ma è solo perché siamo molto contenti delle patatine così come sono.
  • Fatti nutrizionali: I dati nutrizionali forniti di seguito sono stime. Abbiamo utilizzato il database USDA per calcolare i valori approssimativi.

Se realizzi questa ricetta, scatta una foto e usa l’hashtag #inspiredtaste — Ci piace vedere le tue creazioni su Instagram e Facebook! Trovaci: @inspiredtaste

Nutrizione per porzione: calorie 201 / Proteina 2 g / Carboidrato 26 g / Fibra alimentare 4 g / Zuccheri totali 5 g / Totalmente grasso 10 g / Grassi saturi 1 g / Colesterolo 0 mg

AUTORE: Adam e Joanne Gallagher





Ricetta in lingua originale

Carla Trevisani